FANDOM


Marisa Coulter
Marisa Coulter
Informazione biografica
Mondo d'origine

Mondo di Lyra

Informazione fisica
Specie Umano
Sesso

Femminile

Capelli

Neri

Daimon
Nome

sconosciuto

Forma

Scimiotto dorato

Famiglia
Parenti
Affiliazione
Occupazione

Capo dell'Intendenza Generale per l'Oblazione

Lealtà

Marisa Coulter era la madre di Lyra Belacqua. Faceva il capo dell'Intendenza Generale per l'Oblazione.

BiografiaModifica

Vita accademicaModifica

Coulter studiò al St Sophia's College.

Scrisse un libro che si chiama Gli orologi di bronzo del Benin.[1]

MatrimonioModifica

Marisa si sposò con Edward Coulter, un uomo politico.[2]

Relazione con Lord AsrielModifica

Marisa si innamorò di Lord Asriel, un esploratore ambizioso. I due ebbero una relazione e Marisa rimase incinta. La bambina non somigliava a Edward, ma ad Asriel, allora Marisa finse che Lyra fosse morta e fuggì all'Oxfordshire con Asriel.[2]

Un giorno, però, Edward venne al cottage e Asriel lo sfidò ad un duello. Asriel vinse, uccidendo il signor Coulter, e un processo lungo seguì. Marisa non voleva più a che fare con sua figlia, e la bambina venne portata al Jordan College da Asriel.[2]

AdattamentiModifica

FilmModifica

Nel film La bussola d'oro, Marisa Coulter è stata interpretata da Nicole Kidman e doppiata da Chiara Colizzi.

ApparizioniModifica

La bussola d'oro - Capitolo 2
QOM Wiki ha 4 immagini di Marisa Coulter.

NoteModifica

  1. La Oxford di Lyra - Libri di viaggio, archeologia e altro
  2. 2,0 2,1 2,2 La bussola d'oro - Capitolo 7: John Faa

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale