FANDOM


La bussola d'oro - Capitolo 10

Il console e l'orso è il decimo capitolo di La bussola d'oro.

RiassuntoModifica

Una volta arrivati a Trollesund, Farder Coram e Lyra Belacqua vanno a trovare Martin Lanselius, il console delle streghe. Lui manda un messaggio a Serafina Pekkala, la strega a cui Farder Coram salvò la vita quarant'anni prima. Mentre Lyra è nel cortile usando l'aletiometro per identificare quella branca di pino-nuvola apparteneva a Serafina, Martin dice a Farder Coram che Lyra è la ragazza della profezia delle streghe e che sarà lei a salvare il mondo. Gli consiglia anche di impiegare un Panserbjørn.

Nel frattempo, John Faa impiega Lee Scoresby, un aeronauta. Lyra e Farder Coram vanno a trovare Iorek Byrnison, un orso corazzato. Lui acconsente di aiutarli solo se loro gli portano la sua armatura, che è stata presa dalle cittadine di Trollesund.

Prime apparizioniModifica